Campione: “Stemma grave errore, ma si può rimediare”

Campione: “Stemma grave errore, ma si può rimediare”

Le parole di Manfredi Campione a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol, Manfredi Campione ha espresso la sua opinione sul Bologna:

“Probabilmente a centrocampo serve ancora un rinforzo di spessore oltre a Poli – ha ammesso – Fenucci ha lasciato intendere che quello che si doveva fare per completare la rosa per il ritiro è stato fatto, ciò non esclude che una volta completate le cessioni si potrà fare altre operazioni in entrata. Ci sono sinergie già ben avviate con altre squadre. Le parole di Saputo sul logo? Le maglie sono già state prodotte e non si possono ritirare, si potrebbero regalare o scontare o comunque fare qualcosa per mettere una pezza su un errore grave. Le maglie del Bologna bene o male verranno vendute lo stesso, fatto sta che si può fare qualcosa di più per rimediare ad una situazione complicata. L’entusiasmo attorno al Bologna c’è ancora, ma rispetto a quello che si poteva immaginare tre anni fa è più sgonfio”.

Ancora Campione: “Il progetto è complesso, lungo e lento, c’è stata chiarezza fin dal primo giorno perché sempre è stata richiesta pazienza. Il tifoso bolognese ha tenuto a freno l’entusiasmo, è una fatica che si accumula col tempo, arriviamo da una stagione difficile e poi c’è stato il problema del logo. Credo però che si possa ancora recuperare, si può per esempio comprare un giocatore che accenda la fantasia, a quel punto la maglietta verrebbe venduta. Oppure si possono proporre sconti e venderne anche di più. L’unica cosa che non si doveva fare era toccare i colori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy