Vicenda Britos, parzialmente accolto il ricorso del Bologna

Vicenda Britos, parzialmente accolto il ricorso del Bologna

La sentenza del Tas relativamente al passaggio di Britos al Napoli

Vittoria parziale per il Bologna nella vicenda Miguel Angel Britos.

Invece di 5 milioni, quelli che sarebbero dovuti andare nelle tasche dell’agente del calciatore nell’ambito della cessione del difensore al Napoli, il Bologna ne dovrà pagare 2. Il Tas, che si espresso oggi, ha accolto parzialmente il ricorso del club rossoblù. Ecco la nota del Bologna.

“Il Bologna Fc 1909 rende noto che il T.A.S., Tribunale di Arbitrato dello Sport, avente sede a Losanna, ha notificato la decisione relativa alla controversia che ha opposto la scrivente società e l’agente Gonzalo Madrid Pineiro in relazione al trasferimento del giocatore Britos alla S.S.C. Calcio Napoli. L’appello presentato dal Bologna è stato parzialmente accolto dal T.A.S. e la somma dovuta è stata ridotta a 2.000.000,00 di Euro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy