Verdi e Masina ceduti, occhio a Ferrari e Di Fra: il punto sulle uscite

Verdi e Masina ceduti, occhio a Ferrari e Di Fra: il punto sulle uscite

Il tesoretto da investire sul mercato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna pronto ad autofinanziarsi.

Dopo la cessione di Verdi (20 milioni puliti) e quella di Masina per circa 5, il Bologna sarebbe vicino anche alla cessione di Ferrari per altri 4 milioni. Sarebbero già 29 milioni di tesoretto da investire sul mercato. Le uscite, però, non è detto siano finite. Verrà fatta una valutazione su Mattia Destro dopo un colloquio con Inzaghi, mentre su Federico Di Francesco c’è forte l’Atalanta di Gasperini. Per quanto riguarda gli altri giocatori, Inzaghi vorrebbe puntare su Donsah e Pulgar che quindi resterebbero, stesso discorso per Poli e Dzemaili, mentre è probabile l’uscita di Crisetig. Inzaghi dovrà anche valutare e conoscere Nagy, visto pochissimo fino a qui. Tra le possibili cessioni anche Falletti, Avenatti, Oikonomou, Rizzo e Falco. In entrata piacciono Pinato e Stulac. Lo riporta il Carlino.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy