Scuffet, c’è il Frosinone

Scuffet, c’è il Frosinone

Simone Scuffet è da tempo un portiere accostato il Bologna, chiuso da Karnezis, il giovane estremo difensore quest’anno ha visto poche volte il campo e forse c’è la necessità di farlo maturare altrove, soprattutto se il greco rimanesse in Friuli. Il problema per il Bologna è la formula con cui l’Udinese intende cederlo: prestito secco. Corvino non vuole lavorare per altre società e con questi presupposti non c’è margine di manovra. Ecco perché si è mosso anche il neo promosso Frosinone, i ciociari, in alternativa, sondano anche Leali e Bardi, altro portiere cercato dal Bologna a gennaio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy