Santon: il Bologna ci prova anche senza Calleri

Santon: il Bologna ci prova anche senza Calleri

Il Bologna su Santon, operazione staccata da Calleri

di Manuel Minguzzi

C’è movimento sulle fasce in casa Bologna, le attenzioni della Salernitana per Ceccarelli, e soprattutto Morleo, pongono il club rossoblù sull’attenti per quanto riguarda il mercato in entrata. Sotto questo punto di vista, il Bologna potrebbe decidere di provarci per Davide Santon, staccando questa operazione da quella Calleri.

I dirigenti rossoblù starebbero lavorando ad un prestito con diritto di riscatto a circa 5 milioni per cercare di arrivare al terzino nerazzurro (che potrebbe giocare su entrambe le fasce). Negli ultimi giorni il procuratore del ragazzo ha smentito una cessione, ma non è detto che la prospettiva non cambi a breve, anche perché Santon gioca poco e l’Inter potrebbe monetizzare in estate. Il rinforzo per la fascia dunque ha il nome di Davide Santon, per una trattativa non semplice ma che può trovare solide basi nei prossimi giorni. In questo modo il Bologna acquisterebbe un giocatore utile alla causa senza l’obbligo di scucire denaro ora o a giugno, andando ulteriormente ad intaccare il bilancio della prossima stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy