Ramirez valuta la rescissione, ma potrebbe tornare al Penarol

Ramirez valuta la rescissione, ma potrebbe tornare al Penarol

Rottura tra Gaston Ramirez e il Southampton, ‘el nino’ non sembra più rientrare nei piani della società inglese e per questo l’uruguaiano sembra intenzionato a rescindere il contratto. Ovviamente con il pagamento dei compensi che gli spetterebbero fino al 30 giugno 2016, data della scadenza contrattuale. Nelle ultime ore si è parlato insistentemente di una ipotesi Bologna, ma non è tutto così scontato. Innanzitutto, se Ramirez rescindesse il Bologna potrebbe prenderlo ugualmente solo a gennaio, in secondo luogo, l’uruguaiano starebbe prendendo in considerazione l’ipotesi di ritornare in patria al Penarol. Di sicuro Corvino (che volle fortemente Ramirez a Firenze senza riuscirci) terrà monitorata la situazione, nel caso in cui a gennaio Gaston fosse ancora disponibile sul mercato e il Bologna si trovasse nella condizione di dover trovare un rinforzo offensivo. Ora, ogni discorso appare prematuro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy