Può arrivare Rossettini (e forse Sau)

Può arrivare Rossettini (e forse Sau)

Come vi avevamo anticipato ieri, il Bologna avrebbe individuato in Luca Rossettini il possibile rinforzo per la linea difensiva. Con Gastaldello ai box probabilmente fino a settembre inoltrato e la situazione di Maietta ancora in standby, urgono assolutamente rinforzi nel reparto arretrato. Non è del tutto decaduta la pista Ogbonna, ma ci sono evidenti problemi di costi e da verificare anche la volontà del giocatore di accettare Bologna dopo aver visto da vicino (anche se dalla panchina) la finale di Champions League. Ecco allora che prende quota la pista sarda che porta al difensore trentenne padovano. Il centrale non è in scadenza, servirà uno sforzo economico e probabilmente il Bologna presenterà a breve un’offerta. Ci hanno già provato diverse squadre di Serie A ma il Cagliari ha sparato alto, di sicuro per aumentare le chance di un approdo di Rossettini al Bologna la società di patron Giulini dovrà rivedere le cifre richieste. Si parla di circa 4 milioni di euro. In attacco invece, sempre dalla Sardegna, il nome nuovo è quello di Marco Sau, ventottenne prima punta di movimento. In questa stagione era partito bene segnando 4 reti nelle prime 8 partite, poi la difficile gestione Zeman e un infortunio muscolare lo hanno limitato. E’ tornato a gennaio segnando altri due gol nel girone di ritorno collezionando in totale 28 presenze. L’idea dalla Sardegna sarebbe quella di uno scambio con Matteo Mancosu. Quella della prima punta è forse la scelta più delicata per il Bologna. In pista restano ancora Pazzini e Destro, ma non è escluso che Rossi voglia un giocatore più di movimento. In questo caso Sau soddisferebbe le caratteristiche richieste anche se non rappresenta quel nome di primo piano come gli altri obiettivi di mercato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy