Non del tutto chiusa la pista Coman

Non del tutto chiusa la pista Coman

In linea di massima, quando una società spende il volto di un giocatore per le immagini delle nuove maglie, questo rimane. Kingsley Coman è apparso nella locandina con cui la Juve annunciava al pubblico il design delle nuove maglie firmate Adidas, per tanti un segnale del fatto che il giocatore non si muoverà da Torino. In realtà alla Juve c’è quasi sovrabbondanza in attacco e per il francesino lo spazio sarebbe minimo. Lui vorrebbe giocarsi le sue carte a Vinovo, ma è consapevole del rischio elevato di restare in panchina per tutta la stagione. La Juve crede in lui, ma anche nel fatto che un anno in prestito (giocando con continuità) possa essergli di enorme aiuto. Ecco perché l’idea prestito secco al Bologna non è del tutto tramontata: in questo caso Pantaleo Corvino potrebbe dover accontentarsi della formula, poiché la Juve non ha minimamente intenzione di cedere in maniera definitiva il giocatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy