Niang obiettivo per gennaio, ma c’è l’Atalanta

Niang obiettivo per gennaio, ma c’è l’Atalanta

Piace l’attaccante del Milan Niang, da battere la concorrenza dell’Atalanta

Mbaye Niang a gennaio. Al Bologna piace, al Milan rischia di essere chiuso e in più il ragazzo di colore è reduce da un infortunio. I presupposti per imbastire una trattativa seria e concreta ci sono ma su Niang, visto l’anno scorso a Genoa, squadra in cui ha fatto bene, si sono posati gli occhi di altre società. Una in particolare, l’Atalanta, sembra avere un canale preferenziale con il Milan soprattutto dopo la cessione di Paletta finito proprio ai nerazzurri. Poi Bonaventura, acquistato dal Milan due stagioni fa.

A tal proposito il ds dell’Atalanta Sartori non ha nascosto l’interesse della Dea per Niang: “Ci piace, abbiamo cercato di prenderlo in estate ma il Milan non ha voluto cederlo. Se a gennaio servisse intervenire sul mercato è un nome che potrebbe tornare in auge”. Le condizioni del giocatore? Buone, è tornato ad allenarsi e domenica, proprio contro l’Atalanta, tornerà tra i convocati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy