Napoli-Oikonomou difficile, partenopei su Astori

Napoli-Oikonomou difficile, partenopei su Astori

Oikonomou-Napoli è il binomio che negli ultimi giorni sta spaventando i tifosi rossoblù, infatti il greco è reduce da una grande annata in serie B in cui è stato il pilastro della difesa, ed è il giocatore in prospettiva più promettente. Da giorni lo ha messo nel mirino il Napoli, che è alla ricerca di un centrale di difesa per puntellare quel reparto difensivo che nell’ultima stagione ha creato più di qualche problema all’ex tecnico Benitez.

Nei giorni scorsi il club partenopeo si è fatto avanti chiedendo informazioni a Corvino, che ha richiesto circa 8 milioni di euro per il giocatore, l’intenzione del club rossoblù infatti è quella di non lasciar partire il greco se non di fronte ad un offerta irrinunciabile. Dopo la risposta di Corvino il Napoli ha virato con decisione su Astori su cui si tratta per una cifra di circa 5.5 milioni. Il Napoli però non chiude definitivamente la pista Oikonomou e per avvicinarsi alla richiesta di Corvino, si parla della possibilità di una offerta di 5 milioni più una contropartita tecnica che corrisponderebbe al 24enne Omar El Kaddouri, che potrebbe essere utile nello scacchiere del Bologna per la sua duttilità in quanto può essere impiegato sia come mezz’ala che come trequartista. 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy