Mercato: il Bologna sarà rivoluzionato con 5 acquisti

Mercato: il Bologna sarà rivoluzionato con 5 acquisti

Si lavora in casa Bologna per dare al tecnico Donadoni una squadra competitiva: 4-5 gli acquisti previsti dalla società.

Lo staff tecnico e dirigenziale del Bologna sta definendo in Canada le strategie per dare a Donadoni una squadra competitiva per la prossima stagione.
Il primo a quantificare numericamente il numero di acquisti necessari era stato Di Vaio che parlò di quattro-cinque giocatori da acquistare.
Della stessa lunghezza d’onda sembrano essere Donadoni e il ds Bigon.
Secondo Stadio, all’interno della società sono state già individuate le urgenze principali: un difensore, due centrocampisti e due attaccanti di cui uno esterno.
Per quanto riguarda il reparto arretrato si cerca un difensore abile in più ruoli e in fondo il ritorno di Cherubin dall’Atalanta sembra essere cosa funzionale.
A centrocampo si cerca un vice Diawara(Paredes e Viviani sono i nomi più caldi), ma non solo, serve una mezzala che entri nelle rotazioni e che possa inserirsi in un eventuale 4-2-3-1.
Nel reparto avanzato, gli esterni sotto osservazioni sono molti (Biabiany, D’Alessandro in primis) ed è lì che il Bologna dovrà concentrarsi maggiormente visto il silenzio intorno a Giaccherini (in partenza?) e che il solo Rizzo sembra riscuotere la fiducia di Donadoni.
Si cerca poi un vice-Destro: arriverà con tutta probabilità un attaccante dal gol sicuro per poi migliorare il reparto con qualche ulteriore tassello (Palladino, M’Poku).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy