Mancosu a Brescia se Boscaglia resta, ma la situazione delle rondinelle non è chiara

Mancosu a Brescia se Boscaglia resta, ma la situazione delle rondinelle non è chiara

Sinergia di mercato tra Brescia e Bologna: in rossoblù può arrivare Morosini e alle rondinelle Mancosu, ma solo se resterà Boscaglia. L’allenatore è comunque in bilico.

Ancora situazione societaria difficile a Brescia. A poco più di un mese dal ritiro non è stato definito un budget per la prossima stagione e, di conseguenza, quale sarà l’allenatore. Boscaglia ha guidato le rondinelle ad una salvezza tranquilla con qualche ambizione, poi svanita, di playoff e la società vorrebbe confermarlo, ma al momento mancano certezze economiche. Ecco allora che al tecnico si è affacciato l’Entella, il Brescia dovrà quindi accelerare le operazioni.

La situazione di Boscaglia a Brescia è molto importante per una possibile operazione di mercato del Bologna. Sappiamo che i rossoblù stanno cercando di prendere Morosini, cifra fissata attorno ai 2 milioni, mentre il percorso inverso potrebbe farlo Matteo Mancosu, che riabbraccerebbe così l’allenatore che lo ha lanciato in Serie B a Trapani. Si attende però di sapere se Boscaglia resterà o meno a Brescia, un aspetto che le rondinelle definiranno a breve.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy