Krsticic, il Bologna vuole lo sconto

Krsticic, il Bologna vuole lo sconto

Quattro milioni sono troppi, Pantaleo Corvino li reputa eccessivi per il riscatto di Nenad Krsticic dalla Samp e nelle prossime ore se ne riparlerà per cercare di trovare un accordo. In ballo c’è anche Gianluca Sansone, uno degli artefici principali della promozione del Bologna. Il totale sarebbe di 6.5 milioni per il riscatto di entrambi, cifra che il Bologna non vuole assolutamente soddisfare. Se non fosse per le condizioni del serbo ancora da valutare con un ginocchio perennemente in disordine. E allora si cercherà uno sconto, gli ultimi rumors parlano di un possibile punto di incontro a 3.5 milioni per tutti e due i giocatori come riporta il Carlino. Il Bologna ci pensa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy