Iturbe, si muove il Genoa

Iturbe, si muove il Genoa

Il Genoa ritenta la carta Iturbe dopo il no di fine agosto, il giocatore si era già convinto in estate.

di Manuel Minguzzi

Oggetto di mercato, Juan Manuel Iturbe quasi sicuramente lascerà la Roma a gennaio. Gioca poco e male l’argentino, mai esploso a Roma dopo le fenomenali giocate a Verona con Mandorlini. Difficile possa ritornare allìHellas vista la difficile situazione di classifica, ma difficile possa muoversi in direzione Bologna, squadra ormai da tempo sulle tracce del talentuoso mancino.

Come sappiamo, a fine agosto Genoa e Roma avevano trovato l’accordo per il passaggio in prestito di Iturbe al grifone, era tutto fatto, ma alla fine il direttore sportivo Sabatini fece dietrofront e l’affare saltò. C’è forse un debito morale tra Roma e Genoa, e chissà allora che il prestito di Iturbe non possa ritornare in auge proprio a gennaio dopo che l’argentino non è riuscito ad imporsi nella capitale in questo avvio di stagione. Anche perché Iturbe in estate scelse il Genoa, rifiutando qualsiasi altra ipotesi. I discorsi sembrano ben avviati, con la Roma già a caccia di un sostituto. I nomi sono quelli di Feghouli del Valensia e di Sansone del Sassuolo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy