Iturbe, pressing del Verona

Iturbe, pressing del Verona

Il Verona sogna Iturbe

L’Hellas Verona rivuole Iturbe. Passa da Toni, da Pazzini ma anche da un acquisto sul mercato di gennaio la speranza di salvezza della squadra presieduta dall’ex Setti. L’argentino a Roma non è esploso, ma la Roma sicuramente non lo cederà in maniera definitiva a gennaio. Servirebbe ai giallorossi una squadra che potesse rilanciare il talento argentino, per rivalutarne il prezzo dopo l’esborso di quasi 30 milioni di euro un paio di stagioni fa.

Su Iturbe ci sarebbe anche il Bologna assieme a Sampdoria e Sassuolo, ma il Verona vorrebbe riabbracciare un giocatore che ha contribuito lanciare, così come il giocatore potrebbe trasferirsi di buon grado in una piazza che conosce. Il problema degli scaligeri è la classifica, se non dovesse arrivare una vittoria nell’ultimo turno prima della sosta, diventerebbe complicato convincere Iturbe e la Roma, la quale difficilmente lascerebbe il proprio talento in una squadra già retrocessa a metà stagione. I discorsi sono avviati, ma senza tre punti domenica l’affare diventerebbe tutto in salita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy