Inter e Bfc in collaborazione per Lunin

Inter e Bfc in collaborazione per Lunin

I due club lavorano in sinergia per portare il portiere ucraino in Italia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ tra i più promettenti portieri della nuova generazione e l’Inter ha già messo gli occhi su di lui. Si tratta di Andrij Lunin, estremo difensore classe 1999 dello Zorya, squadra quarta nel campionato ucraino.

I nerazzurri lo seguono da tempo e in queste settimane sono chiamati a chiudere l’affare per bruciare la concorrenza di Juventus e Arsenal. Ma la società interista starebbe lavorando alla trattativa in sinergia con il Bologna: il club rossoblù potrebbe svezzare il ragazzo per un paio di stagioni prima di riconsegnarlo all’Inter. Ausilio avrebbe un accordo con lo Zorya per circa 6 milioni di euro – come riporta Gazzetta – ma dall’altro lato occorre sottolineare come il Bologna difficilmente lavora per altri club senza avere la possibilità di decidere il futuro di un calciatore. Quasi impossibile pensare ad un prestito secco per due stagioni al Bologna. Ad ogni modo, le due società stanno lavorando in collaborazione per assicurarsi uno dei portieri più emergenti del calcio europeo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy