Il Bologna non vuole cedere Verdi

Il Bologna non vuole cedere Verdi

Il club disposto a trattenere il proprio gioiello

Non è minima intenzione del Bologna cedere Simone Verdi.

Il numero nove, letteralmente esploso in questa stagione e pagato pochissimo dal Milan un anno fa (1.5 milioni) vale già dieci volte tanto, ma il Bologna non vuole privarsi dell’unico elemento in grado, ora, di generare entusiasmo nel pubblico assieme a Di Francesco. Considerando la maturazione di Verdi ancora in essere, il Bologna è consapevole che un altro campionato a Bologna farebbe lievitare il prezzo del numero nove oltre che a rappresentare comunque una solida base tecnica da cui ripartire la prossima stagione. Inoltre, cedere il migliore giocatore vorrebbe dire scatenare un contraccolpo mediatico non indifferente, un aspetto che Saputo vuole assolutamente evitare. In questi casi la situazione è più o meno la stessa: a meno di clamorose offerte Simone Verdi rimarrà a Bologna un’altra stagione.

M.M.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy