Il Bari insiste su Cacia

Il Bari insiste su Cacia

Sono due i nomi per l’attacco che il presidente pugliese Gianluca Paparesta sta cercando per rinforzare l’attacco del suo Bari, chiamato il prossimo anno a riscattare la deludente stagione conclusa con l’esclusione addirittura dai playoff. Il primo sulla lista è il diablo Granoche, decisivo per la salvezza del Modena, l’ex Chievo ha un contratto con la società veronese fino al 2016 e in caso di permanenza in B Granoche potrebbe decidere di restare a Modena, squadra a cui è molto legato. L’alternativa è dunque, come riportato anche nei giorni scorsi, Daniele Cacia. L’attaccante calabrese ha vissuto un finale di stagione in ombra anche per rapporti non proprio solidi con Corvino e Delio Rossi, un aspetto che potrebbe portare all’addio della punta. Resta quindi solo da capire il futuro dell’attaccante, se il Bologna rimanesse in B quasi sicuramente Cacia andrà altrove, in caso di Serie A le cose potrebbero cambiare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy