Eintracht e Chievo in extremis su Acquafresca

Eintracht e Chievo in extremis su Acquafresca

Proprio quando sembrava tutto pronto per il trasferimento in prestito di Robert Acquafresca al Levante, le altre pretendenti sono tornate alla carica. Il giocatore infatti non è ancora partito verso Valencia perchè deve risolvere problemi relativi al pagamento dell’ingaggio e nelle ultime ore alcuni club stanno provando a vincere la concorrenza degli iberici. Dalla Germania è arrivato il forte interessamento dell’Eintracht Francoforte che si aggiunge a quello dello Stoccarda, mentre in Italia resta vigile il Chievo che potrebbe giocare la carta vincente per convincere il Bologna offrendo in cambio Davide Moscardelli, da almeno un anno desiderio mai nascosto di Stefano Pioli. Anche Acquafresca probabilmente preferirebbe restare in Italia per misurarsi con un campionato e una realtà già conosciuta piuttosto che affrontare un cambiamento così radicale a metà stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy