Donsah, Taider, Nocerino per il centrocampo. E spunta anche un nuovo nome…

Donsah, Taider, Nocerino per il centrocampo. E spunta anche un nuovo nome…

Per ammissione dello stesso Fenucci ieri mattina, serviranno ancora alcuni innesti per completare il centrocampo del Bologna che si appresta a iniziare la nuova stagione. Poco conta che ieri pomeriggio, a poche ore dalle dichiarazioni rilasciate dall’amministratore delegato rossoblù, sia arrivato Marco Crimi: Corvino è alla ricerca di un titolare, di un giocatore che possa possa spostare gli equilibri anche in mezzo al campo.

Negli ultimi giorni, il nome più caldo è stato quello di Godfred Donsah, ma il centrocampista ghanese classe 1996, nelle ultime ore, sembra essersi avvicinato (e non poco) al Napoli: l’ultimo rilancio di Giuntoli (3 milioni per il prestito, 7 per il riscatto più 4 di bonus) potrebbe essere quello decisivo, anche perché Corvino non ha alcuna intenzione di muoversi dalla sua, di offerta. Taider sembra avere ancora qualche dubbio, ma al momento sembra il centrocampista più alla portata dei rossoblù. Corvino continua a monitorare anche Nocerino, ma – per costi e caratteristiche del giocatore – pare una pista che il Bologna seguirà solo se con le spalle al muro, turandosi il naso e chiudendo occhi e orecchie giusto per citare Corvino.

Piuttosto, dal Milan il Bologna potrebbe prelevare José Mauri. Un profilo, quello del giovanissimo centrocampista italo-argentino, assolutamente in linea con i piani societari. Vero, il Milan ha ingaggiato il giocatore a costo zero non più di un paio di mesi fa, ma non è da escludere che i rossoneri, visto il dispendioso mercato di cui si sono resi protagonisti, non possano piegarsi all’idea di monetizzare con la sua cessione. Lo riporta anche Il Resto del Carlino, Mauri è una pista che – per quanto difficile – il Bologna sta provando a seguire; del resto Corvino aveva già cercato il giocatore a inizio estate e non è detto che non possa rifarsi vivo anche adesso. Fondamentale sarà la formula: non interessa il prestito secco, il Bologna è interessato a mettere le mani su Mauri solo con la prospettiva di poterlo trattenere anche in futuro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy