Defrel, si fa sotto l’Atalanta ma il Bfc incontra l’agente

Defrel, si fa sotto l’Atalanta ma il Bfc incontra l’agente

Dopo l’ammissione di Foschi di ieri, “distanza importante tra Samp e Cesena per Defrel”, le pretendenti al francese iniziano a fare sul serio. Si percepisce la possibilità di arrivare al giocatore e di sopravanzare la Sampdoria che settimana scorsa sembrava ad un passo dalla fumata bianca. Così, oltre al Bologna, che potrebbe offrire 4.5 più qualche contropartita tecnica, ci riprova l’Atalanta che nelle ultime ore avrebbe formulato la seguente proposta a Rino Foschi secondo quanto riferito da Tuttoatalanta.com: 4 milioni più il cartellino di Boakye. La sensazione è che il Cesena risponderà picche, volendo monetizzare senza contropartite. In questo caso la nube di concorrenti del Bologna per Defrel inizia a diradarsi, chissà che alla fine Corvino non riesca a strapparlo alle rivali, come da tempo si mormora in ambienti di calciomercato. Notizia oggi quella di un nuovo incontro tra il direttore sportivo rossoblù e l’entourage del giocatore. Si fanno passi avanti, o forse si attende solo che il Bologna ceda una pedina in esubero. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy