Defrel, il Cesena non ha fretta (ma oggi Corvino incontra Foschi)

Defrel, il Cesena non ha fretta (ma oggi Corvino incontra Foschi)

Il Cesena non ha fretta di cedere Gregoire Defrel, la forte attenzione che diversi club ripongono verso il giocatore ha fatto si che la società romagnola prendesse tempo, magari con l’intenzione di scatenare un’asta. Lugaresi vorrebbe 10, impensabile, Foschi prova ad arrivare almeno a 7 senza contropartite. Per Defrel serve cash, niente di più. Ecco dunque che anche la Samp si trova un minimo spiazzata dopo l’offerta di 6 milioni più Gianluca Sansone, rientrato a Genova dopo il prestito al Bologna. Anche qui è arrivato un no, ma le società continuano a parlarsi. Anche il Saint Etienne si sarebbe fermato a 6 milioni di euro, ricevendo, al momento una risposta negativa. Il Bologna? Fermo a cifre più basse, si è tentato anche di inserire Mancosu ma la trattativa non è decollata. Foschi e Corvino però si parlano da diversi mesi, e probabilmente lo rifaranno oggi cercando di trovare un punto d’incontro. La partita per Defrel non è ancora chiusa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy