De Carolis: “Ramirez? in Serie A potrebbe fare ancora la differenza”

De Carolis: “Ramirez? in Serie A potrebbe fare ancora la differenza”

Guido De Carolis fa il punto ha fatto il punto del mercato in casa Bologna, rilasciando a Quasigol un’analisi di alcuni nomi accostati alla società rossoblù(Lapadula, Valdifiori e il ritorno di Ramirez).

Intervistato da Quasigol, Guido De Carolis del Corriere della Sera ha parlato del Bologna e del mercato estivo che la società rossoblù si accinge ad affrontare.
Sono già diversi i nomi accostati alla società felsinea e i nomi principali su cui De Carolis si è concentrato sono stati quelli di Lapadula, Valdifiori e Ramirez.
Sul primo questo il commento rilasciato: “Lapadula non è un’idea giusta per il Bologna. Sono sicuro che l’anno prossimo farà bene ma ha già 26 anni e in serie A deve giocare con continuità. Se hai Destro – continua – non puoi far giocare Lapadula. Sono incompatibili. E poi costa 10 milioni di euro, non pochissimo”.
Sulla possibilità di acquistare Valdifiori per sostituire Diawara dichiara: “Lui è un ottimo giocatore ma bisogna vedere se il Napoli lo darà via. Nel caso partisse Diawara, Paredes sarebbe la scelta migliore”.
E sulla possibilità di riacquistare Ramirez a costo zero così conclude: “Il meglio di sé il giocatore l’ha già dato. Viene da tanti infortuni. Tuttavia il livello della Serie A è talmente basso che lui stesso potrebbe ancora fare la differenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy