Coman incedibile. O è solo pretattica?

Coman incedibile. O è solo pretattica?

La Juventus qualche giorno fa ha presentato le nuove maglie per la prossima stagione. Una livrea del nuovo sponsor tecnico Adidas che ricalca molto la divisa del Newcastle. Nella locandina di lancio della nuova maglia, oltre a Marchisio, Pogba e Dybala, è comparso anche Kingsley Coman. Per alcuni, questo aspetto, è un segno tangibile dell’incredibilità del ragazzo. Anche Allegri pare non voglia disfarsi in fretta del calciatore: “”Tevez? Non dobbiamo sostituirlo, ma prendere giocatori e valutarne il loro modo di giocare. Oltre a Mandzukic, abbiamo Zaza, Coman, Dybala e Morata, giovani con grandi qualità” ha affermato a Sky il tecnico bianconero. Con queste premesse la trattativa appare tutta in salita, anche se Corvino continuerà a provarci, consapevole che il ragazzo potrebbe trovare pochissimo spazio la prossima stagione. Si tratta ancora sulle formule: per la Juve, se lo lascerà andare, prestito secco, per il Bologna solo diritto di riscatto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy