Cercasi attaccante: idea Mauro Zarate

Cercasi attaccante: idea Mauro Zarate

Il Bologna è alla ricerca di attaccanti. Difficile possano arrivare i vari Pazzini, Destro, Borini, Osvaldo, giocatori sicuramente validi ma ancora sopra gli standard della società rossoblù. Si cercano punte convenienti ma che siano, nello stesso tempo, affidabili e di sicura qualità. Non facile.

Corvino ha sondato vari nomi ma, chi per un motivo chi per l’altro, non ha convito. Defrel costa troppo, Coman verebbe ceduto dalla Juve solo in prestito, Ilicic è stato bloccato dal caso Salah. 

Altro giocatore il cui profilo potrebbe interessare il Bologna è quello Mauro Zarate. L’argentino è ora al West Ham, non si trova bene e lascerebbe l’Inghilterra molto volentieri, inoltre Delio Rossi lo ha già allenato alla Lazio con ottimi risultati. 

Zarate rappresenterebbe un calciatore di esperienza, non troppo vecchio (28anni) in grado di dare consistenza e peso all’attacco rossoblù.

Insieme a quello di Zarate sono usciti fuori altri nomi tra cui quello di Antonino Ragusa. I contatti con il Genoa ci sono stati ma senza aver spinto troppo.

Intanto la società sta cercando di chiudere la situazione Matuzalem. Il 35enne rossoblù, trascinatore dell’ultima parte di campionato, chiede 800mila euro. Entro sabato si incontrerà con la società ma filtra ottimismo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy