Centrocampo: sondato Vecino, ma Sousa lo blocca

Centrocampo: sondato Vecino, ma Sousa lo blocca

Se per Ilicic Paulo Sousa non si è opposto alla cessione, diverso è il discorso per Matias Vecino. Il mediano ha disputato un’ottima stagione all’Empoli ed è rientrato alla Fiorentina, il neo tecnico portoghese prima di dare l’eventuale via libera alla cessione lo vuole valutare. Il Bologna lo ha sondato, consapevole che dovrà rivoluzionare il centrocampo. Per il momento però è necessario aspettare, probabilmente l’uruguaiano salirà in ritiro con la viola e dovrà convincere Paulo Sousa delle sue qualità. Una volta che l’allenatore portoghese si sarà fatto un’idea, il futuro di Vecino sarà più chiaro. Per la mediana, dunque, il Bologna segue altre piste per cautelarsi. C’è sempre l’ex Davide Di Gennaro, letteralmente esploso in Serie B nel nuovo ruolo di regista davanti alla difesa, ci sarebbe Viviani ma pare ormai diretto a Palermo e c’è Leandro Paredes della Roma. Quest’ultimo è stato sondato da diverso tempo dal direttore sportivo Corvino e i giallorossi non sarebbero chiusi verso una cessione per far maturare il ragazzo. Nelle ultime ore anche Francesco Lodi sarebbe entrato nella lista di obiettivi rossoblù dopo il fallimento del Parma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy