Calciomercato: rivoluzione d’inverno

Calciomercato: rivoluzione d’inverno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La sessione di mercato invernale si è conclusa con diversi colpi che contribuiranno a rendere il girone di ritorno ancora più avvincente ed entusiasmante.

Bari: Il mercato del bari si è concluso senza particolari sussulti finali. Davide Nicola può comunque ritenersi soddisfatto per il lavoro compiuto dalla società. L’arrivo Ebagua, Schiattarella e il gradito ritorno di Bellomo vanno a rafforzare una squadra che, nonostante la cessione di un leader indiscusso dello spogliatoio come Sciaudone, non si nasconde e punta al playoff.

Catania: Grandi movimenti di mercato per il Catania, nove colpi in entrata. Il nuovo Ds, Daniele Delli Carri, ha ridisegnato la squadra che solo pochi mesi fa retrocedeva dalla seria A. Molte le operazioni in uscita: oltre alla bocciatura di molti sudamericani, la cessione più importante è stata quella dell’ex capitano Spolli, che ha lasciato la Sicilia per approdare in serie A, alla Roma. Il reparto difensivo è stato totalmente ridisegnato. Sei i nuovi innesti: tra i pali Gilet (Torino), i terzini Del Prete (Perugia), Belmonte (Bari), Mazzotta (Cesena), i centrali Ceccarelli (Spezia) e Schiavi (Frosinone). La lista è completata dai centrocampisti Sciaudone (Bari) e Coppola (Cesena) e dall’attaccante Maniero (Pescara)

Pescara: il Pescara si è reso protagonista nell’ultima giornata della sessione invernale di calciomercato. Le novità più importanti sono rappresentate dal ritorno del bomber Marco Sansovini giunto in prestito dall’Entella; e dall’approdo in riva all’Adriatico dell’attaccante Stefano Pettinari dal Latina. A centrocampo arriva Massimiliano Bruno, ex Benevento. Nulla da fare per Il polacco della Sampdoria Wzolek, che ha rifiutato di scendere in B.

Carpi: i biancorossi rafforzano il settore difensivo con l’ingaggio di Marco Modolo, che sostituirà Emanuele Saugher. A centrocampo torna Alberto Torelli che nella prima parte di stagione aveva giocato nel Santarcangelo, in Lega Pro. Nel reparto avanzato arriva il giovante promettente Antonio Loi (’96), in prestito dal Cagliari. E’ invece stato ceduto al Lecce l’attaccante, di proprietà del Palermo, Carlos Embalo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy