Caccia all’esterno: D’Alessandro

Caccia all’esterno: D’Alessandro

Il Bologna a caccia di un esterno

Il Bologna vorrebbe Iturbe o Biabiany, ma tutti e due gli obiettivi appaiono difficilmente raggiungibili. L’argentino sembra ormai destinato alla Premier e al Watford dei Pozzo, il francese non dovrebbe muoversi da Milano, a meno che l’Inter non riesca ad acquistare Candreva dalla Lazio. Operazione difficilissima per Ausilio perché il biancoceleste quasi sicuramente terminerà la stagione a Roma. Poi si vedrà.

Niente Biabiany dunque, ma la necessità di reperire un esterno d’attacco resta, viste anche le precarie condizioni fisiche di Giaccherini e Rizzo. Ecco allora che si fa concreta la pista che porta a Marco D’Alessandro, ala classe 1991 dell’Atalanta. Non è titolare D’Alessandro, anche se nelle ultime partite ha trovato un po’ di spazio nelle rotazioni di Reja. Da valutare le possibili modalità di cessione, avendolo i bergamaschi pagato 3 milioni di euro nell’estate 2014.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy