Brescia, Mancosu obiettivo numero uno in caso di ripescaggio

Brescia, Mancosu obiettivo numero uno in caso di ripescaggio

A Brescia si attende solo il ripescaggio per dare il via al mercato, dovrà arrivare qualche cessione ma in caso di cadetteria la prima pedina che la proprietà vuole mettere a disposizione di Boscaglia è la prima punta. Nella mente dell’allenatore Boscaglia c’è un solo nome: Matteo Mancosu. Con l’attuale tecnico delle rondinelle, il bomber sardo ha segnato 15 reti in c1 e 36 in B, tutte con la maglia del Trapani. L’unico ostacolo è l’ingaggio da 400mila euro, in questo caso il Bologna sarebbe chiamato a contribuire al pagamento di una parte, una scelta obbligata se si vorrà sfoltire la rosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy