Bologna su Cassano?

Bologna su Cassano?

Cassano trova poco spazio nella Sampdoria: il Bologna è su di lui.

Il mercato del Bologna è nel vivo, i nomi sono tanti e il direttore Pantaleo Corvino è alla continua ricerca di nuove idee per rinforzare la squadra.

Ha dell’incredibile l’indiscrezione pubblicata questa mattina dal Corriere dello Sport: il Bologna è su Cassano. Sì proprio lui, Antonio Cassano, già corteggiato l’anno scorso in Gennaio quando rifiutò per non scendere di categoria. Fantantonio, rimasto fermo sei mesi dopo il fallimento del Parma, è ora alla Sampdoria dove sta trovando poco spazio, non giocava con Zenga e non sta giocando neanche con Montella.

Nonostante l’età, uno come lui vorrebbe essere sempre in campo e per questo sta valutando le varie proposte per andare in una squadra dove avrà la possibilità di trovare più spazio. Bologna potrebbe essere una soluzione ideale per lui, una piazza calorosa, una società solida e un allenatore che lo conosce bene. Donadoni infatti è stato uno dei pochi ad aver avuto un ottimo feeling col talento barese, qualche problemino lo hanno però avuto dopo il fallimento del Parma quando Cassano lasciò la squadra e il rapporto tra i due peggiorò.

Antonio Cassano in questo momento è solo un’idea, un’intuizione che ancora non ha fatto passi concreti verso il giocatore. Sarebbe un rinforzo di alto livello, potrebbe dare qualità, esperienza e fantasia in avanti.

La trattativa resta comunque complicata e soprattutto bisogna valutare se c’è un reale interesse del Bologna a comprare un giocatore di 33 anni, in pieno contrasto con il mercato “verde” di Corvino, fermo da più di sei mesi e che oltre tutto ha un rapporto complicato con il tecnico Roberto Donadoni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy