Bologna pronto a sacrifici per Lyanco

Bologna pronto a sacrifici per Lyanco

Il club vuole accontentare Sinisa che punta alla conferma del brasiliano

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’edizione odierna del Corriere di Bologna si sofferma sul futuro di Lyanco Evangelista. Il difensore arrivato in prestito secco dal Torino è uno dei pupilli di Mihajlovic, e il Bologna punta a trattenerlo per soddisfare le richieste del tecnico.

Il Corriere di Bologna oggi titola ‘Lyanco, missione quasi (im)possibile’, l’affare resta difficile per le richieste elevate del Torino di Cairo (circa 20 milioni), ma il club felsineo sembra disposto a fare sacrifici per provare a confermarlo e fare il primo regalo a Mihajlovic. Non solo, sul giocatore si sarebbero inserite anche Roma e Napoli. In entrata riscattati Sansone e Soriano, mentre non verrà riscattato Mattiello su cui c’era un diritto con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate presenze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy