Bologna, per la fascia c’è Giulio Donati

Bologna, per la fascia c’è Giulio Donati

Caccia al terzino destro in casa Bologna. Obbligatorio il riscatto di Ibrahima Mbaye e da valutare la posizione di Luca Ceccarelli, Pantaleo Corvino è in cerca di rinforzi per la fascia destra. L’ideale sarebbe un giocatore giovane ma con esperienza, non un diciannovenne ma comunque un elemento ancora affamato e con voglia di emergere. Uno dei nomi in questione potrebbe essere il terzino destro del Bayer Leverkusen Giulio Donati, reduce da una stagione tribolata in Germania e forse propenso al ritorno in Italia dopo due anni fuori dai confini. Donati ha giocato tanto e bene durante la prima stagione, 23 partite in Bundes, 6 in Champions e 4 in Coppa di Germania, in questa stagione, invece, un infortunio ai legamenti lo ha tenuto fuori nella prima parte di stagione e le partite disputate in campionato sono soltanto otto. Si è ripreso dall’infortunio e ora cerca di rilanciarsi, probabilmente in Italia dove oltre al Bologna anche la Fiorentina lo segue con enorme interesse. L’agente del calciatore è l’agenzia di Pasqualin e D’Amico con cui il Bologna ha già portato a termine diversi affari in questa stagione. Per Donati bisognerà investire qualcosa sul mercato, essendo il giocatore in scadenza nel 2017. Ad ogni modo, dopo una stagione a mezzo servizio il prezzo potrebbe essersi abbassato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy