Bologna, i primi nomi sul mercato internazionale

Bologna, i primi nomi sul mercato internazionale

Due nomi vengono accostati nelle ultime ore al Bologna in caso di Serie A. Il primo è un difensore centrale classe 1994, si tratta di Matheus Dòria Macedo, in arte Dòria, di proprietà del Marsiglia ma in prestito al San Paolo. E’ un centrale forte fisicamente e che fa dello stacco di testa la sua arma migliore, discreto anche con la palla tra i piedi, Dòria è sostanzialmente un regista difensivo, infatti per le sue qualità può giocare anche mediano centrale. Ottime doti anche in fase di anticipo. Quest’anno Dòria ha giocato 10 partite in campionato e 8 in Coppa Libertadores. Il San Paolo vanta sul giocatore il diritto di riscatto. L’altro nome invece è Arthur Musuaku, esterno sinistro dell’Olympiacos quest’anno visto in Champions League affrontare la Juve e l’Atletico Madrid nella fase a gironi. Masuaku è nato nel 1993 a Lille in Francia, può giocare sia terzino che esterno alto, su di lui hanno messo gli occhi sia Inter che Roma. Musuaku è sotto contratto con i greci fino al 2018.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy