Abel Hernandez vuole tornare in Italia, Rossi lo ha lanciato a Palermo

Abel Hernandez vuole tornare in Italia, Rossi lo ha lanciato a Palermo

Non piace evidentemente l’Inghilterra all’attaccante uruguaiano Abel Hernandez, dopo una stagione tra alti e bassi all’Hull City, la punta ex Palermo ha espresso il desiderio di tornare in Serie A. Il suo procuratore sta cercando una squadra e la prima porta a cui si è andati a bussare è il Bologna. Notizia di un paio di giorni fa, vuoi anche per la presenza di Delio Rossi che lanciò il giocatore a Palermo nel 2009 quando Hernandez aveva solo 19 anni. A Rossi la punta piace, a Corvino pure, anche in questo caso è necessario adeguarsi alle cifre contrattuali. Hernandez, ceduto l’anno scorso dal Palermo, percepisce 2 milioni di ingaggio ed ha un contratto fino al 2018. La punta non ha molto mercato in Italia dopo l’ultima stagione e se c’è il desiderio di tornare ci deve essere anche quello di venire incontro alle esigenze delle società che potrebbero essere interessate a lui. A due milioni a stagione nessuna società può prenderlo, nemmeno il Bologna di Saputo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy