Non chiudiamo gli occhi su Gabbiadini

Non chiudiamo gli occhi su Gabbiadini

L’attaccante azzurro non sta vivendo benissimo l’esperienza partenopea, se non si riprende rischia la svalutazione. Un problema anche per De Laurentiis.

Drogba è in rottura con i Montreal Imapct, non ha accettato la panchina contro Toronto e ha chiesto di non essere convocato. Si parla addirittura di una risoluzione contrattuale anticipata, anche perché nel frattempo si sarebbe proposto al Napoli. Per il momento la risposta è un due di picche, troppo alto l’ingaggio, ma con un Gabbiadin pesce fuor d’acqua e un Milik che tornerà a gennaio, l’ipotesi resta in piedi.

Scenario. Gabbiadini continua a deludere, il Napoli interviene sul mercato con Drogba (o un altro attaccante), poi a gennaio ritorna Milik e nel girone di ritorno gli azzurri si ritrovano con tre attaccanti centrali. Sovraffollamento. A quel punto per Gabbiadini accettare una situazione simile diventerebbe impossibile, fino a chiedere la cessione. Premessa. Economicamente per il Bologna l’operazione non è fattibile, non ci sono risorse per investire su Gabbiadini sia come cartellino che ingaggio, ecco perché il discorso va affrontato sotto un altro punto di vista.

Se Gabbiadini continua così la stagione, diventa difficile per De Laurentiis cederlo la prossima estate (o questo inverno) per 30 milioni di euro. Manolo si sta svalutando, il Napoli perde un valore. Altro scenario. Da Genova si dicono certi di un passaggio di Pavoletti al Napoli la prossima estate, a quel punto spazio per Gabbiadini non ce ne sarebbe più. Cessione inevitabile. Ma per cedere bene un giocatore, devi poter mettere in mostra le sue giocate, i suoi gol, le sue qualità. Tutti aspetti che Gabbiadini non riesce a tradurre in campo, soprattutto ora che Milik è ai box. E allora, non pensate che De Laurentiis per valorizzarlo possa decidere di accettare un prestito gratuito a gennaio? Una esperienza che possa rigenerare Manolo, ridando valore ad un talento cristallino? E’ l’unica via per il Bologna con il budget a disposizione. Magari non succederà, ma è tutto interesse anche di De Laurentiis non perdere definitivamente un talento. Se invece stasera Manolo riprenderà a segnare e andrà avanti fino a dicembre non fa nulla, avremmo parlato di niente. Non ci resta che attendere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy