Anaclerio: “La colpa è di chi ha fatto la squadra”

Anaclerio: “La colpa è di chi ha fatto la squadra”

All’interno della trasmissione Solo Calcio è intervenuto l’ex centrocampista rossoblù Giuseppe Anaclerio, parlando delle scofintta del Bologna contro l’Udinese: “Un Bologna discreto nel primo tempo che, come sempre, si è disgregato dopo il goal subito. I colpevoli di questo amaro inizio di campionato? Sicuramente chi ha fatto la squadra deve farsi un esame di coscienza, l’allenatore, lo staff medico: come si fa a far giocare dal primo minuto Giaccherini? Ribadisco, ben vengano i giovani ma qui se ci si vuole salvare occorre gente di esperienza: non si può responsabilizzare così tanto Diawara che ha 19 anni. In questo momento il Bologna è allo stesso livello del Carpi e del Frosinone. Destro? Fino adesso poca roba”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy