Soriano: “Zenga si sentiva che avrei fatto gol”

Soriano: “Zenga si sentiva che avrei fatto gol”

Ha chiuso la partita con una staffilata nel sette dai venticinquemetri, Roberto Soriano avrebbe potuto non esserci ieri a Marassi se l’ultimo giorno di mercato un problema di diritti di immagine non avesse fatto saltare la trattativa con il Napoli, invece il mediano della Nazionale è stato uno degli artefici del successo blucerchiato. Anche se secondo Soriano, la partita non è stata semplice: “Nel primo tempo il Bologna ci ha messo in difficoltà – ha affermato il centrocampista – nella ripresa ci siamo detti che avremmo dovuto dare di più per raggiungere la vittoria”. In tribuna Conte, il quale ha visto sia lui che Eder segnare: “Sarà stato contento per noi e per la sua Nazionale, ma io sono ancora più contento per la Sampdoria”. Infine, un retroscena con Zenga: “Il mister durante tutta la settimana mi ha ripetuto che si sentiva che avrei fatto gol. Volevo farlo contento e così ho provato quel tiro”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy