Bresciani: “La società a gennaio dovrà investire sul mercato. La partita? Un buon primo tempo”

Bresciani: “La società a gennaio dovrà investire sul mercato. La partita? Un buon primo tempo”

A margine della trasmissione Solo Calcio, in diretta da Torino è intervenuto a fine partita l’ex giocatore del Bologna Giorgio Bresciani per un commento sulla partita giocata allo Juventus Stadium: “Un buon primo tempo da parte dei rossoblù – spiega Bresciani. I giocatori fanno bene ad andare a ringraziare i tifosi che hanno incitato la squadra tutta la partita nonostante i tre goal subiti. Tra Bologna e Juventus le differenze tecniche sono troppo elevate: da noi esce Brienza ed entra Falco, da loro esce Khedira ed entra Asamoah. Un Bologna che in questi 15 giorni dovrà trovare quella tranquillità psicologica e fisica in modo da arrivare al meglio della condizione per la sfida del Dall’Ara con il Palermo. Un Bologna che dovrà cercare di arrivare a gennaio in una posizione abbastanza tranquilla, dopodichè la società dovrà investire sul mercato perchè questa squadra va rinforzata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy