Bologna – Atalanta 3 – 0: le pagelle

Bologna – Atalanta 3 – 0: le pagelle

BOLOGNA
Mirante 6.5 – La parata a tu per tu con Kurtic è decisiva per non vedere lo stesso film delle gare precedenti.
Ferrari 5.5 – Un primo tempo in affanno, chiuso col fiatone e un giallo: giusto toglierlo. Dal 46’ Maietta 6.5 – Contiene gli avversari con abilità.
Gastaldello 6 – Qualche sofferenza di troppo durante il primo tempo, a cui però segue una ripresa su buoni livelli.
Rossettini 6 – Come sopra, e spostato terzino destro al posto di Ferrari non soffre.
Masina 7 – Partita cuore, polmoni e testa del terzino, pericoloso negli inserimenti e autore dell’azione che porta Destro a sbloccarsi.
Donsah 6 – Grintoso come sempre, resta una presenza di cui difficilmente si possa fare a meno. Dal 61’ Brienza 6.5 – Quello Stinger sparato all’incrocio è il gol di giornata.
Diawara 6.5 – Quando un giocatore ti dà l’impressione di essere sempre al posto giusto è un’ottima cosa.
Taider 6 – Molto, troppo, appannato durante i primi quarantacinque minuti, cresce contestualmente alla squadra nella seconda metà di partita. Non è ancora tornato quell’incursore temibile che ricordavamo.
Giaccherini 6.5 – Ringrazia Toloi e dà il via alla goleada. Se i muscoli lo supportano è uno che può fare la differenza.
Destro 7.5 – Oh, bella lì eh.
Mounier 6 – Il meno pericoloso del tridente d’attacco, al contrario degli altri è più vivace nel primo tempo piuttosto che nel secondo. Dall’80’ Rizzo S.V.
Donadoni 6.5 – Gridare alla rivoluzione dopo tre allenamenti sarebbe esagerato, ma presentarsi segnando la metà dei gol totali fatti sin qui è un biglietto da visita mica male. Azzeccati gli inserimenti di Maietta e Brienza.

ATALANTA
Sportiello 6
Masiello 6. Dal 46’ Toloi 4.5
Stendardo 5
Paletta 5
Bellini 5.5
Carmona 5
De Roon 5.5
Kurtic 5.5. Dal 61’ Maxi Moralez 5.5
D’Alessandro 6
Denis 5.5. Dal 58’ Pinilla 6
Gomez 6
Reja 5.5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy