Incredibile: aggredito l’ex rossoblù Veratti

Incredibile: aggredito l’ex rossoblù Veratti

Momenti di paura per l’ex attaccante rossoblù Luca Veratti ora in prestito alla Spal. Il calciatore aveva partecipato alla festa Finalestense a Finale, in teoria un momento di aggregazione e valorizzazione culturale, invece si è trasformata in rissa. Veratti, attorno a mezzanotte, è stato aggredito mentre era assieme alla fidanzata e ad un amico da un gruppo di ragazzi che lo hanno accerchiato e poi picchiato con un pugno sul naso che ha portato alla frattura. Probabilmente un particolare motivo non c’è se non un cospicuo consumo di alcool. Veratti sarà operato domani a Cona dopo essere stato trasportato all’ospedale di Cento dopo l’accaduto. Non è finita qui, perché una volta caduto a terra Veratti è stato anche preso calci prima che i delinquenti fuggissero. Fortunatamente alcuni testimoni dovrebbero aver riconosciuto i colpevoli e due sono già stati identificati. Veratti ha sporto querela e le forze dell’ordine sono già al lavoro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy