Diamanti e Gila in difficoltà a Firenze

Diamanti e Gila in difficoltà a Firenze

Momento non esaltante per due giocatori che qualche tempo fa hanno fatto le fortune del Bologna. Alessandro Diamanti e Alberto Gilardino non stanno vivendo un periodo positivo a Firenze. La sconfitta interna di ieri sera al cospetto del Cagliari, ha messo in luce il calo di livello della squadra viola quando ad essere chiamate in causa sono le riserve. Il fantasista ex Bologna è stato sostituito da Vargas e questo ha almeno offerto un piccolo cambio di marcia alla Fiorentina finita sotto di un gol, l’apporto di Alino non ha convinto la critica e fino adesso la sua tabella di marcia segnala due reti in otto partite e in tre match degli ultimi sei non è stato schierato. Non è molto diverso il rendimento di Alberto Gilardino, andato a segno per la prima volta ieri sera dal suo ritorno in maglia viola ma con una prestazione tutt’altro che convincente in cui si è divorato da due passi il gol del possibile pareggio. Arrivati a gennaio per fare la differenza, il rendimento dei due ex rossoblù non è stato così incisivo come la dirigenza viola si aspettava, e il loro ritorno in Italia al momento non così entusiasmante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy