Colomba: “Destro in panca? Evidentemente Rossi l’ha giudicato fuori condizione”

Colomba: “Destro in panca? Evidentemente Rossi l’ha giudicato fuori condizione”

Per tanti, il Bologna che sabato è riuscito a rimanere in partita fino al novantesimo è una squadra incompleta e in via di definizione ma che ha mostrato una buona dose di carattere dopo lo choc iniziale in cui il rischio della goleada si è fatto concreto. Anche per l’ex tecnico del Bologna Franco Colomba è difficile giudicare la prima di campionato: “Quella di Roma era una squadra incompleta – ha ammesso l’allenatore al Corriere di Bologna – di sicuro ha avuto il merito di tenere in bilico il risultato anche se l’approccio è stato troppo timido”. Troppi esordienti dunque? “Tanti ragazzi giovani, era preventivabile un inizio difficile. Mi ha sorpreso Masina, ha giocato con una sfrontatezza incredibile e non ha pagato il salto di categoria”. Chi invece sembra essersi sbloccato è Mancosu: “Ha la capacità di attaccare la profondità, con questi spazi in A farà meglio che in B”. Chiusura su Destro, il neo arrivato è entrato solo ad un quarto d’ora dalla fine: “Evidentemente Delio Rossi lo ha ritenuto fuori condizione o l’ha considerato un’arma letale nel finale con la Lazio più stanca, contando su un calo dei padroni di casa. Ad ogni modo, Destro dà il meglio di sé quando la squadra gioca nell’area avversaria e non quando si chiude in difesa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy