Udinese-Bologna, i migliori e i peggiori

Udinese-Bologna, i migliori e i peggiori

Da Mirante alle grappe, da Donadoni a Di Francesco, ecco il meglio e il peggio di Udinese-Bologna

I MIGLIORI
ANTONIO MIRANTE – Il portierone (da Nazionale) è tornato. Baluardo estremo di una partita in trincea, trafitto solo da una prodezza più unica che rara. Un grazie grande così a Da Costa, ma questa è la gerarchia.

LADISLAV KREJCI – Dice “Ma chi me lo fa fare? Metto al centro un pallone da buttare dentro con un soffio e me lo sbagliano; presidio la mia fascia di attacco e l’allenatore mi sostituisce. Vuoi vedere che non ci capiamo più?

LE GRAPPE FRIULANE – Nell’assurda notturna invernale della Dacia Arena devono essere scorse a fiumi, unica difesa efficace contro il freddo. E so di cosa parlo perché in un lontano Udinese-Bologna 2-0 (doppietta del “Pampa” Sosa) mi si congelarono le ossa e il freno a mano della mia auto. Tornare a casa in piena notte fu molto problematico, oltre che triste.

I PEGGIORI
LE DUE SQUADRE – Che brutta partita. Per lunghi tratti il trionfo dell’espressione bolognese “Azidànt a ciapèri”.

MATTIA DESTRO – Tutti speravano che il test di Coppa Italia lo avesse riavvicinato alla forma migliore. Ci sbagliavamo.

ROBERTO DONADONI – L’ho sempre portato in palmo di mano ma da un po’ di tempo mi disorienta. Perché fuori Nagy? Perché tanta fiducia a Pulgar, in difficoltà al punto di farsi espellere per frustrazione? Torosidis è meglio di Krafth? Perché invocare cattiveria agonistica e poi presentare una squadra timida e frenata anziché emula di Sandokan col coltello fra i denti? Dice “era proprio così che l’avevamo preparata”. Credevo che per vincere le partite si trasmettesse ben altra determinazione.

FEDERICO DI FRANCESCO – Per carità, non è un difensore; ma nell’azione decisiva, a un attimo dalla fine, lasciar crossare Widmer così facilmente, senza opposizione, è stato come avere segnato un autogol. Ed era il 93esimo; bastava pensare che era l’ultima azione di una battaglia tutto sommato non persa. La prossima volta tentare almeno il contrasto, please

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy