Saputo alle prese con l’extrabudget

Saputo alle prese con l’extrabudget

Il chairman valuterà se stanziare un budget aggiuntivo per un colpaccio di mercato

Il Bologna tratterrà i suoi big e colmerà le lacune in rosa: questo il sunto della conferenza stampa di fine anno calcistico di Joey Saputo. Ma in realtà c’è spazio per l’ottenimento di risorse aggiuntive da parte della proprietà? Forse sì.

La dirigenza ha le idee chiare sui ruoli e sui profili che servono a Donadoni per migliorare il rendimento della rosa, su quelli si andrà a intervenire. Saputo ha affermato che ‘il Bologna ha i mezzi per fare mercato’, di conseguenza almeno una pedina titolare per ruolo arriverà in rossoblù. Considerando anche qualche cessione (Oikonomou e Donsah su tutti), Bigon e Fenucci potrebbero portare a termine, in linea generale, 5-6 operazioni di mercato da qui a fine agosto. E l’extrabudget? Se ne parla in società, Saputo non è chiuso all’ipotesi perché è consapevole della necessità di galvanizzare la piazza bolognese, delusa dopo l’ultima stagione. Ruolo importante, come sempre, avrà la campagna abbonamenti. Un dato in flessione marcata rispetto all’ultima stagione potrebbe indurre la proprietà ad un colpaccio di richiamo, utilizzando proprio l’extrabudget messo a disposizione da Saputo. Di questo e di altro si discuterà probabilmente a fine giugno quando il chairman dovrebbe di nuovo tornare in città.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy