Inzaghi si avvicina all’esonero, Mihajlovic e Donadoni tra i candidati

Inzaghi si avvicina all’esonero, Mihajlovic e Donadoni tra i candidati

Il destino di Pippo appare segnato, contatti con Mihajlovic

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Quello di oggi rischia di essere stato l’ultimo giorno di Pippo Inzaghi sulla panchina del Bologna.

La società sarebbe ormai indirizzata verso l’esonero del tecnico, tra l’altro sfruttando la giornata di domani in cui è previsto riposo. Proprio domani potrebbe arrivare la comunicazione della decisione, con Inzaghi che avrebbe oggi fatto un discorso alla squadra, quasi come un addio, mentre sul nome del sostituto aleggiano ancora dubbi e indiscrezioni. Uno dei principali candidati sarebbe Sinisa Mihajlovic, che però è incastrato in una causa legale con lo Sporting Lisbona. Se il tecnico dovesse sistemare questa vicenda, cioè di fatto lasciando perdere la causa, potrebbe liberarsi per il Bologna. Sono ore decisive, in cui la via più probabile appare quella del cambio tecnico. Sotto contratto ci sarebbe anche Donadoni, ma non è detto che il tecnico bergamasco accetti il ritorno.

m.m.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy