Giaccherini, anche per la viola nodo ingaggio

Giaccherini, anche per la viola nodo ingaggio

di Francesco Bocchini

Ogni giorno che passa Emanuele Giaccherini si allontana da Bologna. Un modo per sbloccare la situazione potrebbe essere la cessione di Diawara, che consentirebbe al club rossoblù di investire su Giak, sia in termini di cartellino che di ingaggio. Ma la permanenza appare complicata.

Se la cifra richiesta dal Sunderland potrebbe non superare i 3 milioni, l’ingaggio di Giaccherini, che ha ancora un anno di contratto con il club inglese, è alto. Anche la Fiorentina di Pantaleo Corvino registra qualche problema su questo fronte, ma il futuro di Giak sarà discusso in maniera definitiva dopo la fine dell’Europeo. Difficile che in queste due settimane si possa muovere qualcosa attorno all’attaccante esterno della Nazionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy