Gabbiadini piace, ma non è detto lasci la Premier: la situazione

Gabbiadini piace, ma non è detto lasci la Premier: la situazione

Decisivo il prossimo mese, se Gabbiadini troverà spazio resterà al Southampton. Per il Bologna l’analisi dei costi

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Sogno di una notte di inverno. Manolo Gabbiadini può tornare al Bologna a gennaio? Difficile, servono tutti gli incastri giusti.

Due settimane fa, quando rilasciò l’intervista a Stadio, Gabbiadini stava vivendo un momento difficile nella sua avventura al Southampton, tanto da iniziare a pensare al futuro. Ora, con il gol nel weekend scorso, Gabbiadini potrebbe ritrovare slancio e minutaggio: ci sono spiragli di rinascita. Di fatto, Manolo deve ancora decidere cosa fare del suo futuro. Il succo della situazione è abbastanza chiaro: se Gabbiadini ritroverà un minutaggio consono nel prossimo mese non avrà motivo per lasciare il Southampton, trovandosi bene in quell’ambiente e in quel campionato. Viceversa, aprirebbe all’ipotesi di una cessione, e qui il Bologna può entrare in ballo.

Che Gabbiadini piaccia ai dirigenti rossoblù è un po’ il segreto di Pulcinella, ma che si riescano a incastrare tutti i tasselli per riportarlo in Emiia non è affatto scontato. Intanto c’è l’ingaggio, tra parte fissa e bonus si superano i 2 milioni di euro, cifra fuori dai parametri rossoblù (soprattutto con Destro ancora in rosa). E’ chiaro che Gabbiadini difficilmente potrà lasciare la Premier con un ingaggio dimezzato, pur essendo molto legato alla città di Bologna. Poi le rivali, su di lui ci sono anche Sampdoria e Fiorentina, avversarie da non sottovalutare. E la formula di una ipotetica cessione? Il Southampton non ha di certo bisogno di fare cassa, quindi difficilmente scenderà come cifre di cessione (13 milioni di euro circa), ma una formula con pagamento posticipato non è esclusa. Si potrebbe tentare un prestito con diritto di riscatto, formula che permetterebbe al Bologna di concentrarsi solo sull’ingaggio di Gabbiadini. Se son rose fioriranno…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy