ESCLUS. TBW – Cucci: “Disastro annunciato. Non si può aspettare Natale per cambiare”

ESCLUS. TBW – Cucci: “Disastro annunciato. Non si può aspettare Natale per cambiare”

Italo Cucci, noto giornalista e scrittore ha rilasciato un intervista in esclusiva per la redazione di TuttoBolognaWeb commentando il momento del Bologna di questo inizio di campionato.

“E’ un disastro annunciato quello del Bologna, in queste 6 giornate non ho visto colpi di sfortuna, scivoli inattesi; mi sembra che sia una squadra ancora in cantiere, senza un’idea di gioco, incapace di sfruttare i giocatori di una certa qualità perché il mercato non è stato tale da potergli attribuire questo disastro, anzi. Il problema è che non ti puoi aspettare nulla di buono, neanche se vai in vantaggio, neanche se vedi Destro improvvisamente sveglio. É un brutto affare, di difficile soluzione”.

La situazione quindi potrebbe essere risolta con l’esonero di Delio Rossi da parte della società?
“Non si può aspettare Natale, per prendere le fatali decisioni, se il quadro è abbastanza leggibile e i guai sono abbastanza visibili, le decisioni drastiche vanno prese subito; aspettare dico poi cosa?”

Come giudica l’operato di Corvino durante il mercato estivo?
“Corvino e il suo staff hanno fatto del loro meglio, anche se li prendi uno per uno questi giocatori, non mi sembrano degni di stare in fondo alla classifica.
Il problema è che la prossima partita c’è la Juventus e prendere punti in casa loro è difficile, poi abbiamo la sosta. La società ha deciso che Rossi è inamovibile? Deve però spiegare quali sono le vere ragioni di questa debacle”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy