Assalto a Saponara entro metà agosto

Assalto a Saponara entro metà agosto

E il trequartista dell’Empoli l’uomo individuato dal Bologna per aumentare la qualità della squadra.

‘Dopo la settimana in Austria faremo le nostre valutazioni’, così parlava Roberto Donadoni dopo la sconfitta con il Terek Grozny. I tempi combaciano se si vorrà tentare il definitivo assalto a Riccardo Saponara, giocatore che l’Empoli non vuole cedere negli ultimissimi giorni di mercato. Entro la metà di agosto i rossoblù dovranno fare le proprie mosse, altrimenti il giocatore resterà ad Empoli. Il Bologna dunque attende di cedere Diawara e reinvestire il denaro per il trequartista empolese: servono 15 milioni di euro. Circa 10 potrebbero arrivare dalla cessione di Amadou, gli altri dovrà metterceli Saputoi.

Il Bologna avrebbe raggiunto il gradimento del calciatore, che accetterebbe volentieri Bologna – una piazza di prestigio, ma con possibilità di essere protagonista – anche se Maurizio Sarri potrebbe effettuare un tentativo per portare Saponara a Napoli. Al netto dei denari, come detto servono almeno 15 milioni, Saponara potrebbe preferire una piazza importante ma che gli garantisce spazio piuttosto che una big col rischio di finire in panchina come già successo a Milano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy