Sansone: “Pensavo di essere riconfermato, la società non ha mantenuto la parola”

Sansone: “Pensavo di essere riconfermato, la società non ha mantenuto la parola”

Intervista sul portale curato da Gianluca Di Marzio per il neo attaccante del Bari Gianluca Sansone. La punta di Bella, dopo essere stato protagonista della promozione rossoblù, si aspettava una riconferma da parte del direttore sportivo Pantaleo Corvino. Così non è stato: “Ringrazio i tifosi che mi hanno sempre sostenuto e aiutato, mi aspettavo di essere riconfermato ma la società non ha mantenuto le parole dette. Io sono per la verità detta in faccia. Rispetto tutti ma non ci penso più. E’ stata una bella esperienza quella di Bologna, mi ha permesso di crescere a livello mentale, mi sono reso conto che per raggiungere risultati importanti bisogna lavorare e non perdersi di animo”. Come dice Sansone: “Quando abbiamo perso il secondo posto ci davano per spacciati, invece…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy